Storia del Video Poker

Contrariamente alla credenza popolare, la storia del Video Poker non è iniziata con l'invenzione del personal computer o dei circuiti integrati. In realtà, questo gioco diventò molto popolare approssimativamente nello stesso periodo in cui le slot machine hanno solcato per la prima volta la soglia delle sale da gioco. Ed anche se le macchine da gioco dell'epoca non rispecchiavano la versione contemporanea del gioco che abbiamo imparato a conoscere ed amare, hanno fatto molto uso delle stesse meccaniche di gioco utilizzate nei moderni giochi contemporanei. In un certo senso, l'inizio della storia del Video Poker risale a prima che la sua stessa parte “video” fosse stata inventata. Nella fine dell'1800, una società di New York creò una macchina da poker simile ad una slot machine. Invece dei simboli della frutta e bar, i rulli visualizzato delle carte. Dopo la rotazione dei rulli, le cinque carte da poker mostrate nella finestra di gioco rappresentavano le cinque carte che formavano la mano del giocatore. Questa forma di gioco d'azzardo è cresciuto e si è espansa a cavallo del passato secolo.

Pochi anni dopo, Charles Fey, l'inventore accreditato della creazione della prima slot machine, modificò le macchine da poker in modo che potessero eseguire "l'hold" delle carte selezionate e ridisegnare il resto della mano. La capacità di "tenere" le carte divenne la più grande innovazione nella storia del Video Poker e portò un approccio molto più strategico al gioco. La necessità di una strategia di gioco, ha ampliato moltissimo la popolarità dei Video Poker d'azzardo. Le prime vere macchine di Video Poker da casinò sono state introdotti nel 1970. La Dale Electronics inventò il "Poker-Matic", un modulo computerizzato dedicato al gioco del Video Poker simile a quello della prima macchina da poker meccanica.

Il passo successivo nella storia del Video Poker è avvenuto quando la SIRCOMA ha creato il Draw Poker, il quale ha permesso ai giocatori di tenere e ridisegnare le carte per poter creare una mano migliore. Queste macchine sono state collegate in rete tra loro, e sono state le prime versioni del gioco che conosciamo al giorno d'oggi. Ma a differenza di molti altri giochi di moda del tempo, i Video Poker non limitavano il gioco nelle sole mura dei casinò, infatti, anche prima dell'avvento del Video Poker online, molti giocatori hanno potuto godere dei Video Poker nei bar, ristoranti, sale giochi ed altri luoghi di svago. Questa vasta presenza ed accessibilità del gioco ha contribuito enormemente alla rapida ascesa di quest'ultimo.

L'introduzione del personal computer e dei video game casalinghi ha permesso alla storia del Video Poker di effettuare un grande balzo avanti. Invece di avventurarsi in un casinò o raggiungere una sala giochi, il gioco del Video Poker online ha permesso ai giocatori di giocare comodamente da casa propria. Il Video Poker online, inoltre, permettono ai giocatori di usare lo stesso software utilizzato dai casinò, fornendo loro uno strumento unico, di pratica, nella modalità "play money".

L'avvento di Internet nel 1990 è stato il trampolino di lancio per la storia del Video Poker online, così come lo stato per altri giochi da casinò online. Il magnate del software per casinò online, la Microgaming, ha sviluppato il primo gioco di Video Poker online della storia per i siti di gioco più importanti del mondo. La loro crescita e popolarità è stata la scintille che ha dato vita al più grande boom nella storia del Video Poker. Così come la tecnologia si evolve ed altri giocatori sono attratti da questo ed emozionante e divertente gioco, la storia del Video Poker online continua ad evolversi. Nuove forme di gioco sono state introdotte, sia in siti di casinò online che nei casinò più moderni di tutto il mondo, e nuovi libri, siti web e guide su strategie, sono state pubblicate sia per giocatori novizi che veterani.