Strategia delle Slot Machine

Prendete un qualsiasi gioco da casinò e sicuramente potrete trovare una strategia di gioco ad esso associato. Gran parte delle strategie sono abbastanza specifiche, – ad esempio raddoppiare sempre sull'11 e così via. Le slot machine, invece, poiché sono meno interattive, hanno strategie per il più elaborate ed orientate alla gestione del denaro. Per quanto riguarda la strategia della partita - quando si tratta di slot – il tutto si condensa nel decidere se mettere i soldi nella slot o no. Praticamente questo è l'unico fattore che il giocatore ha sul risultato del gioco. Pertanto, i giocatori di slot dovrebbero prestare particolare attenzione alla gestione del denaro e le percentuali di payback. Quest'oggi, andremo ad analizzare una strategia di gestione del denaro per giocare alle slot machine base che ben si adatta a tutti i tipi di slot. Le strategie per le slot online possono variare a seconda della nazione da dove decidete di giocare, per saperne di più, vi preghiamo di leggere le recensioni sulle slot online nell'apposita sezione.

Un ciclo alla volta

Se osservi le percentuali di recupero pubblicizzati sulle slot machine per sceglierne una, tieni a mente che esse si riferiscono all'esborso a lungo termine (centinaia di migliaia di rotazioni). Molti giocatori di slot fraintendono quel dato credendo che una slot machine sarà sempre in grado rispettare la percentuale di rimborso in ogni momento. Le slot sono note per la particolarità di passare attraverso fasi “calde” e “fredde”. Una delle cose più importanti da tenere a mente è il fatto che le percentuali di recupero non sono basati sulla tua quantità di denaro con cui stai giocando, ma sulle sessioni di giocare totali eseguiti sulla macchina.

Immaginiamo che tu sta giocando ad una slot che costa $5 per giro “spin” ed ha una percentuale di payback del 97%, che rappresenta una costante garantita (non esistono slot di questo tipo, ma analizzeremo questo esempio ipotetico per sottolineare un concetto). Si decide di iniziare con $100. Dopo 20 giri potresti avere ancora soldi, ma ricorda che hai giocato 100 dollari e quindi una play-through o "sessione " è stato completato (100$/5$=20 spin). Nel nostro esempio, considerando la percentuale di payback, dovresti ritrovarti con 97 dollari rimanenti. Molti giocatori pensano le percentuali di payback sono basate sulla quantità di denaro inserito nella slot, ma è la quantità di denaro giocato. Il tuoi 100 dollari potrebbero ache fruttarti centinaia di dollari in una sessione di gioco – alcuni cicli di play-through. Ora se avete capito questo concetto, addentriamoci attraverso i meandri di questa semplice strategia.

Primo Punto: Scegli una slot e decidi un bankroll. Nell mio esempio useremo $100 come bankroll.

Secondo Punto: Gioca $100 in una sessione di gioco e guarda come va a finire. Se ci hai guadagnato prendi dalla somma il profitto e mettilo in portafoglio. Non utilizzarlo per questa sessione di gioco. Se ci hai perso, calcola una percentuale di quanto hai perso.

Terzo Punto: Decidere la prossima mossa. Se stai guadagnano, molto probabilmente vorrai continuare a giocare la questa slot. Torna al primo punto e prosegui. Se avete perso il 30% o più del vostro denaro, la miglior cosa potrebbe essere spostarsi su un'altra slot machine. Procedere al punto numero uno. Qualunque cosa di meno che una perdita del 30% potrebbe esser considerato nella media oppure una fase “fredda” della slot machine.Seguendo questa semplice strategia di gestione del denaro, s'imparano molte cose molto importanti. In primo luogo, si impara a portare a casa i profitti guadagnati. Ed in secondo luogo, s'impara a non inseguire le perdite e spendere molto denaro. Le slot machine possono attraversare periodi "freddi" per decine di migliaia di rotazioni. Non abbiate paura di passare ad un'altra slot. Leggi il nostro articolo su come funzionano le slot machine per capire perché spostarsi ad un'altra slot, non è una cattiva mossa.