Pontoon

Origini del Pontoon

Il Pontoon è la variante americana di un’altra variante del Blackjack, lo spagnolo 21, che è praticato in Australia, Malesia, Gran Bretagna ma anche a Singapore. Il Pontoon non deve tuttavia essere confuso con la variante britannica del Blackjack con lo stesso nome, che è essa stessa praticata in vari paesi del Commonwealth e anch’essa si gioca con diversi mazzi da 5 2 carte. Nel Pontoon, si utilizzano termini ben distinti come « twist » (tirare), « stick » (stare) e « buy» (raddoppiare). Va detto che in Australia il Pontoon è sempre stato più popolare dello spagnolo 21, che è invece più praticato negli USA.

Precursori

Il Pontoon è quindi una variante molto rinomata del Blackjack. Costituisce esso stesso una variante di una versione molto americanizzata del gioco di carte: il 21, un gioco francese che venne introdotto a corte al tempo di Luigi XV, e che fu in seguito molto apprezzato da un’altra personalità molto importante, Napoleone. Secondo gli storici, tracce del Pontoon sono state peraltro trovate sull’Isola di Sant’Elena. Nel ventesimo secolo, il Pontoon divenne il gioco più praticato dalla British Navy, che ebbe l’occasione di diffondere la sua pratica all’interno delle nazioni in cui partì in missione. Il Pontoon, contrariamente al Blackjack, non ha delle regole ufficiali. Inoltre, nel corso degli anni si sono sviluppate diverse scuole di Pontoon, e ognuna rivendica delle posizioni che sono oggi molto difficili da provare e verificare.

Si noterà tuttavia che la tendenza generale vuole che il Pontoon venga giocato con l’aiuto di un tavolo le cui dimensioni sono quasi le stesse di quelle del Blackjack. Come nel Blackjack, la mano vittoriosa non deve superare 21 punti. Ogni mano composta da un Asso e da una carta che vale 10 permette al giocatore di ottenere un extra. Di norma, il Pontoon si gioca con quattro mazzi da 52 carte ciascuno. Le carte da 2 a 9 conservano il loro valore numerico mentre le Figure valgono 10 punti. L’Asso può valere 1 punto o 11 punti a seconda della situazione e della scelta del giocatore.

Oggi

Se il Pontoon è diventato oggetto di una conversione logica verso il numerico- tutti i casino online propongono almeno una variante del Pontoon, gioco proposto attraverso delle sensazionali grafiche 3D, bisogna dire che continuano a nascere diverse nuove declinazioni « fisiche » di questo gioco. Così, in Tasmania e in Australia, si pratica sempre più il Federal Pontoon, le cui regole sono molto specifiche. Nei casino terrestri del marchio Jupiters, si trova anche il Jupiters Pontoon, prova che i gestori di casino tentano di appropriarsi di questo gioco allo scopo di inserirvi la loro personale identità.

Pontoon Gratis