Postepay

La Carta PostePay italiana è una carta prepagato, ricaricabile di tipo VISA Electron. Con questa carta è possibile effettuare pagamenti online e attraverso tutti i punti vendita in tutto il mondo che espongono il marchio Visa Electron. È inoltre possibile prelevare denaro da tutti gli sportelli bancomat del mondo denominati anche ATM che espone i marchi VISA e VISA Electron come anche negli sportelli Postamat italiani presenti in quasi tutti gli uffici postali d’Italia.

La Carta Postepay non è collegata a un conto corrente, e non è necessario un conto bancario in Italia per ottenerne una. Se dovete inoltre inviare del denaro a qualcuno o riceverne da qualcuno che ha la Carta Postepay, vi è sufficiente dargli il vostro nome e le 16 cifre presenti sulla carta. L’operazione si esegue con tutta semplicità tramite la piattaforma di postepay online o presso un qualsiasi ufficio postale italiano.

Nulla è gratuito nei giorni nostri e la Carta PostePay non è un’eccezione. C'è un costo iniziale di 5 Euro quando si richiede la carta e bisogna eseguire un versamento di minimo cinque euro al momento dell’acquisto della carta. In caso di smarrimento della carta, si paga una tassa di 5 euro per la sua sostituzione, e se si vuole annullare la scheda, vi è un costo di circa due euro.

Se si desidera pagare per beni o servizi utilizzando la propria Carta Postepay non vi è alcuna spesa. Quindi se si sta pagando per un pasto in un ristorante italiano, o per l’acquisto di benzina in Australia non vi sarà addebitata alcuna spesa. In aggiunta vi è alcun onere, se si desidera aggiungere del credito al vostro telefonino cellulare italiano pagano con la vostra carta postepay.

  • Il massimo che si può versare su una carta postepay è di 2000 €.
  • La carta scade dopo 4 anni e ne ricevete una nuova

Una selezione di servizi online gratuiti sono offerti attraverso il sito delle Poste Italiane che consente di visualizzare tutte le transazioni, aggiungere del denaro nella carta, controllare il saldo corrente, aggiungere credito al proprio telefonino cellulare italiano e tanto altro. Pertanto è possibile seguire online le transazioni della carta ovunque ci si trovi nel mondo.

La richiesta di una Carta PostePay è molto semplice. Basta portare il proprio passaporto e il codice fiscale in un qualsiasi ufficio postale e fare la richiesta. Se avete meno di 18 anni è possibile richiedere una Carta PostePay Junior fintanto che siate accompagnati da uno dei vostri genitori con il loro passaporto e Codice Fiscale.


Casinò che accettano