Storia del Keno

Il Keno è un gioco molto popolare tra i vari casinò online. Prima di iniziare a giocare al Keno online, è bene che tu conosca la storia di questo gioco, il quale ha una storia molto antica e lontana, lontana come la Cina.

L'inizio della storia Keno - Keno in Cina

La storia Keno è il risultato di un lungo ed interessante cammino e che ha permesso al gioco di evolversi nel corso degli anni fino al gioco di casino così come lo conosciamo ai giorni nostri. Un antico rotolo testimonia che la storia del keno è iniziata più di 2000 anni fa in Cina. Cheung Leung è stato il leader, che ha inventato il gioco nel tentativo di salvare la sua città. I cittadini si rifiutavano di continuare a finanziare la sua guerra attraverso le imposte, e l'esercito, rimasto a corto di rifornimenti, rischiò di perdere la guerra. Così che, Leung, ebbe l'idea di creare un gioco della lotteria, con i cui proventi, contribuì a finanziare i rifornimenti per l'esercito, e in questo modo la città fu salva. il gioco del Keno si diffuse rapidamente in tutta Cina, accolto in vari casinò e salotti, contribuendo, tra l'altro, a finanziare la costruzione della Grande Muraglia Cinese. Questo fu il primo segno lasciato dal keno sui libri di storia e nel mondo, grazie ai suoi introiti finanziò la costruzione di questa magnifica e colossale opera ingegneristica.

Tornando ai primi giorni della storia del keno, il gioco è stato conosciuto come il White Pigeon Game, perché i giocatori dell'epoca, usavano i piccioni per comunicare i punteggi del gioco tra i giocatori. Questo gioco ha regole simili a quelle del keno moderno. Il gioco del keno antico, utilizzava caratteri invece dei numeri che usiamo nei giorni nostri. Tutti e gli 80 caratteri furono tratti dal celebre poema 'Il Mille caratteri Classici', un antico libro per ragazzi utile per esercitare le capacità di lettura e scrittura dei ragazzi dell'epoca.

La Storia Del Keno Continua - Il Trasferimento In America

La storia del Keno si trasferì in America quando gli immigrati Cinesi iniziato a lavorare nelle ferrovie americane. Inizialmente, il gioco è stato considerato illegale nei casinò a causa delle leggi anti-gioco d'azzardo. Tuttavia, divenne popolare tra gli immigrati cinesi, e per questo, fu chiamato lotteria cinese. In quel periodo i caratteri del keno furono modificati in numeri. Quando il gioco d'azzardo fù legalizzato nel 1931, le lotterie erano ancora considerate illegali in tutti i vari casinò in giro per gli Stati Uniti. I casinò in quel periodo cercarono di non perdere il gioco, e ci riuscirono trasformandolo in un gioco chiamato horse racing game. Invece che sui numeri, si scommetteva sui numeri dei cavalli. Alcune delle caratteristiche del keno sono rimaste invariate nella storia del gioco, e una di queste è il fatto di esser chiamato anche gioco di corse. Questo fu anche il momento in cui al keno fu dato il suo nome, un'abbreviazione del nome 'horse race keno'. Pochi anni dopo, il divieto di scommessa sulle lotterie fu rimosso, ed il governo ha iniziato a tassare le scommesse sulle corse di cavallo, quindi il gioco fu nuovamente cambiato in Keno.

Nel 1963 il limite di vincita al keno, nei casinò del Nevada era di $ 25.000. Nel 1979 è stato raddoppiato a $ 50.000. Nel 1989 il limite è stato rimosso, e ora i casinò sono liberi di fissare i limiti di vincita a loro piacimento. La storia del Keno ha sicuramente fatto un lungo cammino, e grazie al keno online, approdato in questi ultimi anni in diversi casinò online, sicuramente la sua popolarità aumenterà ancora di più.

Il Keno è collegato a doppio filo con il bingo, infatti condivide molte delle regole dal bingo da casinò, infatti entrambi i giochi hanno radici comuni.