Strategia del Poker Caribbean

Obiettivo

Il Poker Caribbean è un gioco da casino molto semplice da giocare. In questo gioco, non affronterete altri giocatori ma solo il croupier in un vero e proprio faccia a faccia. Nel Poker Caribbean, non ci sono in realtà decisioni complicate da prendere, non ci sono dei tiri di carte interminabili ecc. Fin dall’inizio, i giocatori conoscono le proprie carte e sanno quello che devono fare. Resta il fatto che come ogni gioco da casino, il Poker Caribbean richiede un minimo di senso strategico se ci si vuole davvero imporre e vincere nel lungo termine.

Opzioni strategiche

Nel Caribbean Stud, affronterete quindi la casa, e nient’altro. Il casino è certo un avversario di spessore, eppure non è imbattibile. Se la migliore strategia consisterà semplicemente nel tentare di ridurre il proprio vantaggio-e quindi di evitare di puntare a suo favore, altre tecniche devono suscitare il vostro interesse. Ve le presenteremo e spiegheremo qui di seguito.

  • Comprendere la classificazione delle mani
  • Conoscere il vantaggio della casa
  • Calcolare l’importo del vostro bankroll
  • Comprendere il jackpot progressivo

Configurazione 1 : Comprendere la classificazione delle mani

Il Poker dei Caraibi segue la logica del poker tradizionale. Inoltre, la gerarchia delle mani è la stessa. Fate bene in modo di conoscere il valore di ogni combinazione e di poter leggere ogni mano istintivamente. Nel Poker dei Caraibi, gettare inavvertitamente una mano può avere gravi conseguenze e gli errori di disattenzione sono frequenti perché il gioco è molto rapido. Se avete bisogno di rivedere le combinazioni del poker prima di giocare, fatelo!

Configurazione 2 : Conoscere il vantaggio della casa

Il vantaggio della casa in questa variante del poker è di circa il 5%. Questo vuol dire che i giocatori perdono 5€ quando ne puntano 100€. Tuttavia, questo non significa che si perde del denaro in maniera costante, perché normalmente, se seguirete i nostri consigli, vincerete. Comunque sia, sappiate che nel lungo termine i vostri guadagni lordi saranno diversi dai guadagni netti. Assicuratevi di disporre di fondi sufficienti per pagare il casino.

Configurazione 3 : Calcolare l’importo del vostro bankroll

E’ fondamentale che conosciate l’importo medio che puntate ogni ora nel Poker Caribbean. Resta il fatto che il vostro bankroll è imponente, inoltre nel lungo termine avete la possibilità di restare in gioco. Il giocatore che punta 1 000€ ogni ora ne perde in media 50€. Ma basta una serie negativa perché queste statistiche vengano stravolte. Coloro che non possiedono grandi fondi devono puntare poco. E’ meglio a volte accontentarsi di piccoli guadagni!

Configurazione 4 : Comprendere il jackpot progressivo

La specialità del Caribbean Stud, è sicuramente il suo jackpot progressivo. Potete prendere parte al jackpot effettuando delle puntate eccezionali. Queste puntate si effettuano all’inizio di ogni nuova mano. Di norma, su questo tipo di puntata, il vantaggio della casa è enorme: circa il 25%. Così, chiedetevi se questa puntata annessa vale davvero la pena perché alla fine, nel lungo termine, rischiate di perdere più di un quarto dell’importo totale della vostra puntata, è questa è…una perdita enorme.

Poker Caraibico Gratis next prev